L’Amianto è un minerale fibroso che fino agli anni 90 è stato largamente utilizzato per la realizzazione di tubature, canne fumarie, tettoie e altri numerosi manufatti: la sua resistenza al calore e la notevole durata nel tempo lo hanno reso così famoso da essere utilizzato quasi ovunque. Dai primi del 900 fino agli anni 70,
Complete Reading

Smentita Considerazioni sulla notizia che circola insistentemente, in maniera più o meno confusa -senza però ricevere conferme o verifiche ufficiali se non la interrogazione della Minoranza- al riguardo di un centro di recupero di materiale edile nella zona del capannone Ex Rapetti a Borgotaro. La ricerca di ubicazioni per nuove discariche (o stoccaggi) è particolarmente
Complete Reading

Breve storia delle Predelle. Cava chiamata “della morte” Perché di lì a lungo si sono estratti – prima della interruzione dell’attività, cui però non è seguita la messa in sicurezza del sito – materiali pericolosi come la tremolite un particolare tipo di ofiolite, alias pietre verdi all’amianto, altamente nocive per la salute dell’uomo, potendo causare
Complete Reading

Tensione al “Borgo”, studenti e genitori hanno paura. Borgo Val di Taro – Da lunedì 19 settembre partono i lavori di rimozione di materiali contenenti amianto nella Ex Ceramica (a 10 metri dalla scuola di San Rocco) ma gli studenti resteranno in classe. Il servizio Prevenzione e sicurezze negli Ambienti di Lavoro dell’AUSL ha disposto
Complete Reading

CON TUTTA L’ESTATE A DISPOSIZIONE VANNO A TOGLIERE L’AMIANTO A SCUOLA INIZIATA. Il Dott. Franco Roscelli, responsabile del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, chiede al Dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Borgo Val dl Taro Dott. Claudio Setti di  “TENERE LE FINESTRE CHIUSE” (!)  

La scuola di San Rocco di Borgotaro è a 2 passi dal CAMPO SPORTIVO “B. CAPITELLI” Via Manara che è stato dichiarato “molto pericoloso” (livello 2) dalla Regione Emilia Romagna per l’alta percentuale di amianto libero nell’aria. E’ inaccettabile che il Comune non si faccia carico della bonifica per tutti gli edifici pubblici ma in
Complete Reading

Nella legislazione italiana in materia di amianto c’è ancora tanto da fare. Non sono solo carenze legislative; si tratta anche di norme aberranti e probabilmente anticostituzionali. Nel vastissimo e articolato contesto sanitario/ previdenziale/ambientale legato alla contaminazione da amianto, i comitati e le associazioni che si battono per la proibizione all’estrazione e utilizzo, a qualsiasi titolo,
Complete Reading

La cava le Predele di Roccamurata (chiusa nel 2011 per illegalità dell’attività di coltivazione),che era una miniera a cielo aperto di Tremolite, (un particolare tipo di ofiolite, alias pietre verdi all’amianto, altamente nocive per la salute dell’uomo, potendo causare terribili malattie oncologiche, come il mesotelioma pleurico e il carcinoma del polmone); non è ancora bonificata
Complete Reading

di Martina Delnevo    Domande chiare e Risposte inesistenti. Delnevo Martina: “I Cittadini continuano ad essere ignorati dall’amministrazione”.  Un progetto per Borgo Val Di Taro continua la sua battaglia per ottenere un ammistrazione onesta e trasparente.Sono passati 5 anni dalla chiusura della cava… in realtà se si fosse seguito il giusto iter,  la cava le
Complete Reading

Grande partecipazione all’incontro pubblico a Borgotaro 17 marzo 2011. Tra gli ospiti il primario di Sarzana Pieraldo Canessa. Polemica del comitato con il consigliere provinciale Botto Continua la battaglia del comitato No cava Predelle per la chiusura della cava di Roccamurata, il sito dove si estraggono ofioliti nel comune di Borgotaro. Sabato scorso l’associazione ha
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account