Borgo Val di Taro (pr) – In questi giorni abbiamo ricevuto varie segnalazioni e lette parecchie lamentele sui social e così abbiamo effettuato verifiche in merito alla diffusione verso la zona “le Spiagge” di emissioni maleodoranti provenienti dall’area industriale (dietro al Conad) nelle ore notturne. Tutto farebbe pensare che la causa possa essere correlata alle
Complete Reading

Buongiorno, in merito al vostro articolo del 16 novembre 2017, riportante le dichiarazioni del Sindaco sig. Diego Rossi ,-ARPAE “ASSOLVE” LAMINAM-, io Corrado Seletti in qualità di Presidente dell’Associazione APS “Per il Futuro delle Nostre Valli-Ambiente Salute e Vita” di Borgo Val di Taro, premesso che ci siamo costituiti per tutelare la salute collettiva e
Complete Reading

Comunicato della Associazione Per il Futuro delle Nostre Valli, Ambiente Salute e Vita “il peggior sordo è quello che non vuol sentire, il peggior cieco è quello che non vuol vedere, il peggior muto è quello che non vuol parlare, il peggior ambientalista è quello che si occupa solo del suo orticello e non percepisce gli
Complete Reading

Sotto la crosta dell’indifferenza c’è una parte della società che vuole cambiare. Preambolo: Io non sono un valtarese, sono un nocetano che vive a Roccamurata con una famiglia che ha deciso di vivere in Valtaro. Nessun legame affettivo con il territorio e questo – credo-  mi permette di osservare e giudicare le cose dal punto
Complete Reading

Ma il polline è una particella naturale e l’organismo lo smaltisce invece quello sintetico lo stomaco non riesce e si deposita anche nei polmoni. Devastante poi tenere il fisico tutto l’anno nello stress. Da San Rocco ma soprattutto dalla località “le Spiaggge” di Borgotaro molti cittadini denunciano il perdurare di sintomi legati alla allergia anche
Complete Reading

Impianto LaminaM Borgo Val di Taro: AIA e VIA senza prevenzione sanitaria Da tempo sostengo la necessità che nelle istruttorie che portano alla autorizzazione di impianti potenzialmente inquinanti tanto più se vicini a centri abitati, l’aspetto della prevenzione sanitaria debba essere valutato attentamente e specificamente.   CONTINUA LA LETTURA SUL BLOG DI Marco Grondacci 

Vi è stato detto che la modellizzazione nel “Caso 0” (che rappresenta le Emissioni autorizzate e rilievi da autocontrolli-inverno 2016/2017-ovvero semplificando durante la piena attività della ditta) “evidenzia un’emissione odorigena anche 46 volte superiore agli standard di Lombardia e Trentino” . In realtà a noi risulta un superamento inferiore a 3,5 volte, in quanto si deve confrontare  il valore massimo
Complete Reading

Il problema è che sembra la popolazione non si voglia informare di quello che tutti gli addetti ai lavori sanno ovvero che (cfr. http://amsdottorato.unibo.it/89/1/Tesi_Marino.pdf): “L’emissione di Sostanze Organiche Volatili (SOV) dai forni di cottura delle piastrelle di ceramica è sempre più spesso oggetto di attenzione. Associata all’uso di composti organici nella fase di smaltatura e
Complete Reading

LE MADRI DELL’INTUIZIONE HANNO RICEVUTO PRESSIONI PER NN PUBBLICARE PIÙ NULLA. SAREBBE LORO PERMESSO DARE SOLO LORO CONTRIBUTO GRATUITO ALLA DISCREZIONE DI AVVOCATI BEN PAGATI. DATO CHE LO SCOPO DEL GRUPPO ERA QUELLO DI DIVULGARE ALLA POPOLAZIONE LA VERITÀ. UNICHE E SOLE IN QUESTA VALLE DI LACRIME ED OMISSIONI. LE MADRI DELL’INTUIZIONE  SI SCIOLGONO E
Complete Reading

Alcune riflessioni tecniche con l’intento di avere risposte da chi di dovere, sicure di essere nell’errore chiediamo al fine di essere certe si tratti di problemi di comunicazione e che tutto quanto è dubbio per noi sia già stato ampiamente chiarito da chi di competenza. Le domande tutte meritano risposta, anche le nostre che sono
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account