Lettera di una Madre alla scuola di Borgotaro

Lettera di una Madre alla scuola di Borgotaro

Mentre oggi un'altra bambina ha chiesto il trasferimento dalla scuola di Borgotaro e da domani inizia in quella di  Solignano.....

 

Chiedo alla Scuola di rispondere in modo chiaro ed esaustivo rispetto al Protocollo che già da ieri (già da oggi nessuna traccia) x sentito dire,ė partito: Tempi,durata,modalità,autorizzazioni... Un Protocollo che non serva solo a trattare i nostri ragazzi come cavie dopo ben 1 anno e 4 mesi di malesseri e quantomeno disagi(non aprite le finestre!!) La confusione ė tanta ,con essa la frustrazione,dopo aver assistito alle conclusione del Consiglio d'istituto ed essere venuta a conoscenza dell'opinione del Collegio docenti. Chiedo al corpo docente di pretendere anch'essi chiarezza di comportamento anche x poter tutelarsi nella loro professione e nella loro moralità di padri e madri. Chiedo soprattutto al Preside di condividere le nostre preoccupazioni di genitori,di battersi x il benessere dei nostri ragazzi. Lui è il garante della nostra scuola e con noi dovrebbe chiedere aiuto al Provveditorato. Lui ė il responsabile dei nostri figli x 5/8h quando varcano il portone. Lui dovrebbe scandalizzarsi quanto noi e con noi deve richiedere una soluzione. La scuola ė un obbligo oltre che un diritto.

Facebook Comments

leave a comment

Create Account



Log In Your Account